progetto_crocus

Raggi: Progetto Crocus Abbracciare la diversità

Gli alunni della scuola Decio Raggi in autunno, con la collaborazione di un babbo, hanno piantato alcuni bulbi di Crocus  gialli  in memoria del milione e mezzo di bambini ebrei che perirono a causa dell’Olocausto e le migliaia di altri bambini che furono vittime delle atrocità naziste. I fiori gialli ricordano la stella gialla di Davide che gli ebrei furono costretti a cucire sui propri abiti durante il dominio nazista. Proprio in questi giorni, intorno alla data della Giornata mondiale in memoria delle vittime dell’Olocausto (27 gennaio) i fiori sono spuntati.