Il progetto “Stop al bullismo” ha coinvolto gli alunni della classe V dal mese di febbraio sino a fine maggio; la finalità del percorso è stata quella di promuovere l’acquisizione di competenze sociali, emotive e cognitive particolarmente rilevanti perchè rappresentano fattori protettivi contro l’esclusione sociale e comportamenti aggressivi nei confronti dei coetanei.
Le attività proposte sono state diverse e supportate anche da esperti esterni (CEA):
-letture di testi relativi a fatti di bullismo e relativa discussione con gli alunni
-proiezione di filmati
-partecipazione ad attività strutturate rivolte alla gestione del conflitto
-drammatizzazioni
-lavori di gruppo
-elaborazione di cartelloni
-partecipazione a lezioni su cyber-bullismo