PAROLE_IN_GIOCO

CON LE PAROLE IN GIOCO

La nostra scuola partecipa al progetto “Fano che legge“; quest’ultimo, articolandosi in sottoprogetti, vede la possibilità di realizzare numerose attività o incontri di promozione della cultura della lettura. Un sottoprogetto che vede coinvolta la nostra scuola è “Con le parole giuste”. Esso vuole insegnare e selezionare, a partire dalle parole della Costituzione, di cui quest’anno si festeggiano i 70 anni, le parole giuste con cui far crescere i nostri discenti. Pertanto sabato 27 ottobre alle ore 16 gli alunni delle classi quinte della Scuola “Montessori”  e le classi quarte e quinte della Scuola “Decio Raggi”,  si cimenteranno, alla Corte Malatestiana, in una lettura corale di brani in sintonia con l’art.3 della costituzione. Alle ore 17:00 gli alunni  si sposteranno in piazza per leggere coralmente l’art. 3 della Costituzione, circa la pari dignità sociale e l’uguaglianza di fronte alla legge. Si precisa che due attori di ” Teatro Linguaggi” hanno tenuto cinque lezioni per ogni classe per preparare alla performance i nostri alunni. Nella lettura finale, prevista per le ore 17, quest’ultimi non saranno soli, ma si aggiungeranno alunni provenienti da diverse scuole fanesi. Si invitano i genitori a partecipare.

La referente di progetto

Cristina Borasco

Volantino ” Con le parole in gioco” 27 ottobre 2018