“Matilde e le ricette di Carnevale”: un e-book della classe terza del Raggi

Nel corso dell’anno scolastico, gli alunni della classe terza del plesso Decio Raggi, hanno partecipato al progetto  di circolo “Atelier creativo” avvalendosi della preziosa collaborazione di docenti ed alunni del liceo artistico A. Apolloni di Fano. I bambini coordinati dalla loro insegnante Pavesi Nadia hanno cercato e scritto con il computer alcune ricette di dolci carnevaleschi marchigiani. La professoressa Rovinelli ha ideato delle storielle per “dar vita” alle ricette, poi i bambini, coordinati dalla professoressa Francesca Carta e dalla loro maestra, hanno realizzato delle tavole ad acquarello per rappresentare quelle storie. I materiali prodotti sono stati in parte utilizzati dalla professoressa Ferrero per realizzare l’e-book “Matilde e le ricette di carnevale” che potete visionare al link: https://www.epubeditor.it/ebook/?static=134158

LE ARANCE DELLA SALUTE

Anche quest’anno la Scuola Montessori non manca all’appuntamento con l’iniziativa promossa da AIRC ” Le arance della salute”. Saranno i ragazzi delle classi quinte, sorridenti nella foto con la Dirigente Scolastica e l’insegnante Lucia Cirillo, che venerdì 27  e sabato 28 gennaio 2018 venderanno le reticelle di arance per raccogliere fondi a sostegno della ricerca sul cancro. “Le Arance della Salute” di AIRC sono tutte arance rosse che contengono gli antociani, pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, e circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi, rigorosamente di origine italiana, coltivate in Sicilia, Calabria e Sardegna. Con una donazione di 9 euro sarà possibile ricevere una reticella da 2,5 kg di arance e una guida con preziose informazioni sull’attività fisica e gli esercizi più adatti per ogni età, oltre a gustose e sane ricette sul tema arance.

Festa del PSDN

A due anni dalla definizione del Piano che ha stabilito i principali indirizzi in materia di innovazione della scuola italiana, anche in questo anno scolastico il MIUR promuove l’iniziativa Festa del Piano nazionale per la scuola digitale, che si terrà dal 18 al 20 gennaio 2018.

La Festa del PNSD sarà l’occasione per promuovere nelle scuole una riflessione attiva sul percorso di crescita dell’innovazione digitale nelle scuole, attraverso i contenuti e le azioni del Piano, nonché per la realizzazione di molteplici azioni o per la dimostrazione delle buone pratiche già realizzate.

Alla Festa del PNSD  il nostro Circolo Didattico “Fano-San Lazzaro” parteciperà con una serie di iniziative nella giornata di Venerdì 19 gennaio. Dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14 alle ore 19  l’Atelier creativo del Circolo e alcune classi verranno aperte ai genitori e al pubblico per mostrare le strutture e le attività didattiche e laboratoriali incentrate sulle tematiche del PNSD.

Presso l’Atelier creativo nella mattinata i ragazzi di alcune classi del Circolo assieme ai docenti e agli esperti dell’Ente Carnevalesca di Fano mostreranno, per il Progetto Carnevale, la costruzione di maschere per le sfilate cittadine previste per il 28 gennaio, 4 e 11 febbraio. Ad una sezione più strettamente manuale si affiancherà una sezione digitale nella quale alcuni alunni riprenderanno, con l’uso della telecamera e guidati dall’animatore digitale, le attività dei compagni e degli esperti per documentare il progetto e sviluppare alcuni “tutorial” sulla lavorazione della gommapiuma e della cartapesta nella creazione di maschere.

Nel pomeriggio due diversi gruppi di genitori si alterneranno negli stessi locali guidati da un insegnante del locale Liceo Artistico per costruire le loro maschere delle sfilate. Sara l’occasione per i loro figli di riprenderli al lavoro e di documentare le loro performance per affidarle ad un elaborato digitale in grado di documentare l’intero progetto.

Presso le aule didattiche, nella mattinata nel plesso Montessori e nel pomeriggio nel plesso Raggi, gli insegnanti rispettivamente di classe I e II svilupperanno un progetto unitario di Coding in modalità Unplugged (CodyRoby). Attraverso le indicazioni dell’insegnante gli alunni verranno portati ludicamente ad incontrare i primi lineamenti del Coding. Un percorso dove creatività, memoria e calcolo vengono utilizzati per stimolare la programmazione di semplici procedimenti costruttivi allo scopo di risolvere un problema o realizzare un progetto.

 

 

Montessori: premiazione per il 3° posto al Concorso R.A.E.E.

Giovedì 28 settembre la scuola Montessori ha ricevuto il 3°premio al concorso R.A.E.E. (Raccolta Apparecchi in disuso Elettrici ed Elettronici). La consegna del premio, consistente in 200 euro da spendere  in materiali di cancelleria, è stata effettuata dal presidente Aset che ha ringraziato calorosamente i bambini della Montessori per aver dimostrato un sentito rispetto per l’ambiente.